Party Boots #12 – Fratelli Calafuria @ Fast Fest – 30/08/2013

L’estate è finita ed io ho un sacco pieno di foto con il vostro nome scritto sopra, cari amici partybootsari.
Il problema che mi ha arrovellato le cervella sta però nella modalità di pubblicazione, cioè che ordine seguire? Dopo svariate ore di brain storming ho optato per la mia modalità preferita: il rinomato e sempre vincente “casaccio”.

Quindi eccoci qua, con l’ultimo reportage fatto ad agosto: Fratelli Calafuria.

Chi se li ricorda sarà felice di sapere che stanno tornando con un nuovo album e fonti attendibilissime mi dicono che sarà una bomba.
Chi invece non li conosce, prima di tutto si inginocchi sui ceci per 10 minuti e poi vada a cercarli su spotify!
Per l’occasione sono andata in trasferta a Trezzo sull’Adda al Fast Fest, un bel festivalino organizzato dall’associazione Km 33 nella zona industriale di Trezzo, a due passi  dal Live per capirci.
Al mio arrivo vengo accolta dal gruppo con una calorosa ondata di “uèèèèèè” in perfetta pronunzia milanès che mi fa intuire che i Fratelli Calafuria sono una band dall’atteggiamento più bresciano che milanese. Disponibili, simpaticissimi, dei patatoni tranquilloni in pratica.
E poi quando suonano dal vivo hanno una botta allucinante, un po’ come quando fai stage diving e nessuno si preoccupa di prenderti: è stupendo e ti sparecchia la faccia.