Party Boots #15 – Casino Royale @ Latteria Artigianale Molloy – 27/09/13

Lo sapete meglio di me che il mio mestiere non è scrivere di musica quindi non so esattamente come si recensisce un concerto.
Fotografarli è un altro paio di maniche.
Non so intrecciare le parole per rendere l’idea della qualità dei suoni che escono dagli impianti, o descrivere le atmosfere create dall’esecuzione di una scaletta.
Mi limito se mai ad accorgermi se i volumi sono troppo bassi o troppo pasticciati e posso solo constatare quando l’impatto complessivo del gruppo che ho davanti mi impressiona o meno.
Molto spesso lo faccio dicendo delle banalità assolute e me ne rendo conto, ma in fondo sono opinioni personali mica una disquisizione sui massimi sistemi in pentametri giambici.

Ecco, fatta questa necessaria premessa mi accingerò ad esprimermi in merito al concerto tenutosi Venerdì scorso in Latteria Molloy:

I Casino Royale sono dei fighi veri. PUNTO.
È gente che suona da quando io avevo 5 anni e ha rivoluzionato il panorama musicale italiano, è gente che sta sul palco con il sorriso anche se il locale non ha fatto il pienone come ci si aspetterebbe, è gente che dopo il concerto ti guarda e ti dice “Ciao, piacere!” e ti offre un sorso del drink aromatizzato con la lavanda trovata nelle aiuole del locale.

È per incontrare gente così che ho iniziato a fare questo lavoro tanti anni fa e devo dire che è proprio bello quando succede con dei gruppi così importanti.