Ricordati che devi venire #08

Evviva evviva è iniziata la stagione dei compleanni.
Sì perchè non so voi ma la maggior parte della gente che conosco (compresa me medesima) ha la gioia di festeggiare il proprio genetliaco in queste 2 settimane tra la fine di Marzo e la prima metà di Aprile.Tralasciando il fattore astrologico della faccenda, vorrei mettervi al corrente dell’esistenza di realtà più astratte che festeggiano i compleanni; in fondo chi siamo noi per negare il natale a cose e luoghi?

Ed è proprio per questo motivo che siamo qui a ricordarvi che dovete venire al compleanno della Latteria Artigianale Molloy!
Compleanno indubbiamente atipico in quanto oltre a non essere il compleanno di una persona fisica è in verità un doppio compleanno: si festeggia infatti sia la nascita della Latteria come realtà 7 anni or sono, sia l’inaugurazione della nuova sede avvenuta lo scorso anno che guardacaso è stata anche il primo post del vostro blog preferito (cioè questo, che avevate capito?).
Come ogni festa degna di questo nome si è pensato proprio a tutto: grande concerto di ritorno sulle scene degli storici Matmata e post danzereccio con Nikki di radio DeeJay in consolle, ormai presenza affezionata per tutti i lattai.
Ecco tutte le info del caso, ci vediamo domani: io sarò quella con il nome scritto sul bicchiere di plastica!

Sabato 29 Marzo
Latteria Artigianale Molloy & Phonocult. Festival

presentano
______________________________
7 ANNI DI MUNGITURA URBANA

con

M A T M A T A * R e l e a s e

N I K K I * d e e j a y * s e t

Via Marziale Ducos 2/b, Brescia (presso La Nave di Harlock).

APERTURA circolo h. 21.00 / Inizio spettacoli h. 22.00

INGRESSO riservato ai possessori di tessera Arci 2014 con contributo all’ingresso di 5 euro.

TESSERE Non si può richiedere la tessera all’ingresso. La si può solo eventualmente ritirare se la si è precedentemente richiesta online compilando il form sul sito della Latteria. www.latteriaartigianalemolloy.it
Dopo aver ricevuto la mail di conferma potrete venire a ritirare la tessera alla prima occasione, e quindi anche accedere al circolo.